SPID: indispensabile dopo l'addio del Pin Inps per accedere ai servizi

SPID: indispensabile dopo l'addio del Pin Inps per accedere ai servizi

...

ADDIO AL CODICE INPS

L’Inps comunica che, a partire dal 1 ottobre 2020, non saranno più rilasciati agli utenti i codici Pin per l’accesso ai servizi telematici del proprio portale. Il cittadino dovrà, infatti, dotarsi di SPID, sistema pubblico di identità digitale.

L’annuncio viene dato con la circolare 87 in cui l’Istituto comunica il prossimo switch off dal Pin Inps in favore del Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Al fine di consentire il passaggio graduale dell’utenza verso le credenziali SPID, garantendo la continuità della possibilità di accesso ai servizi dell’Istituto, lo switch-off dal PIN allo SPID sarà preceduto da una fase transitoria, che avrà inizio il 1° ottobre 2020 e nel corso della quale:

  • non saranno rilasciati nuovi PIN agli utenti, salvo quelli richiesti da utenti che non possono avere accesso alle credenziali SPID e per i soli servizi loro dedicati
  • i PIN già in possesso degli utenti conserveranno la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria

Il PIN dispositivo sarà mantenuto per gli utenti che non possono avere accesso alle credenziali SPID, come ad esempio i minori di diciotto anni o i soggetti extracomunitari, e per i soli servizi loro dedicati.

COS’E’ 

Avrai sentito parlare di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), in particolar modo in merito alla richiesta di bonus, agevolazioni e servizi.

Lo SPID, il cui percorso di attuazione è iniziato nel 2013, è arrivato ai primi rilasci di identità digitali a cittadini e imprese nel corso del 2016. Già dal suo avvio, l’Inps ha consentito l’accesso ai propri servizi anche tramite il sistema SPID, rendendolo successivamente obbligatorio per i Patronati e i CAF, quale metodo di autenticazione per l’accesso ai servizi loro dedicati in luogo del PIN.

Lo SPID è il sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della Pubblica Amministrazione Italiana o dell’Unione Europea, come ad esempio permette l’accesso ai portali web (INPS, INAIL, ecc.). Il sistema SPID, infine, è inoltre dotato di livelli di autenticazione grazie ai quali potremo cogliere nuove opportunità per abilitare servizi inediti che richiedano una maggiore affidabilità nella fase di riconoscimento dell’utente (firme digitali, pagamenti, ecc.)”.

I cittadini e imprese possono accedere a tali servizi con un’identità digitale unica che ne permette l’accesso e la fruizione da qualsiasi dispositivo (computer desktoptabletsmartphone).

L’identità digitale è formata da due credenziali:

  • Nome utente
  • Password

esse vengono rilasciate all’utente dopo la registrazione a un  Identity provider e permettono l’accesso a tutti i servizi online.

ECCO COME ACCEDERE AL SITO INPS CON SPID

Il primo passaggio in assoluto da fare è accedere in MyINPS

Per accedere al sito INPS si può accedere tramite:

  • Pin
  • Spid
  • Cie
  • Cns

In questo caso noi effettueremo il login mediante SPID, quindi selezionare SPID.

SPID: indispensabile dopo l'addio del Pin Inps per accedere ai servizi

Subito dopo bisogna cliccare su Entra con SPID

Ora bisogna scegliere con quale dei seguenti  Identity provider ci si vuole identificare per l’accesso

Una volta selezionato l’Identity provider nel nostro caso Namirial, ora bisogna completare i seguenti campi:

  • Nome utente
  • Password

Dopo aver inserito le credenziali cliccare su Entra con SPID e con questo passaggio volgiamo al termine.

REQUISITI E DOCUMENTI PER RICHIEDERLO

Per poterlo richiedere è necessario essere maggiorenni.

I documenti necessari per la registrazione sono:

  • un documento di identità valido, uno tra: carta di identità, passaporto, patente
  • un indirizzo e-mail
  • il numero di telefono del cellulare
  • tessera sanitaria con il codice fiscale

RILASCIO SPID

Per ottenere le credenziali bisogna rivolgersi a uno tra gli Identity provider e registrarsi sul loro sito. Questi Identity provider offrono diverse modalità per richiedere e ottenerlo.

La registrazione consiste in 3 step:

  1. Inserimento dei dati anagrafici
  2. Creazione delle credenziali
  3. Riconoscimento

 

CONTATTACI PER AVERE LA TUA SPID NAMIRIAL IN POCHI MINUTI!

COSA ASPETTI, NON FARTI TROVARE IMPREPARATO!!!

      Seguiremo tutta la procedura per il rilascio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *